H

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Contattaci per inserire nuovi termini nel glossario

HACKER
Coloro che violano le reti di computer, spesso per pura sfida al sistema. I cosiddetti pirati di Internet riescono a penetrare nei sistemi informatici tramite la violazione delle password che ne limitano l’ accesso.

HIT
Riferito a un sito Web, indica l’accesso riuscito a un file. Spesso viene usato per valutare il successo di una pagina Web in base al numero di accessi in un dato periodo. Da non confondere con le visite al sito, che vengono calcolate come piùhit insieme.

HOST
Computer connesso alla rete che mette i propri servizi a disposizione degli altri computer collegati. Un unico host può fornire diversi servizi, tra cui in genere il World Wide Web e Usenet. HOSTING: collocazione di un servizio World Wide Web (WWW) all’interno di un server Internet che funge da nodo (host) della rete. L’ attività di hosting è svolta spesso dagli IAP (Internet Access Provider), che mettono a disposizione dei propri clienti una parte dell’hard disk del proprio server, svolgendo così una funzione di hosting. In questa maniera gli utenti possono avere un servizio WWW senza possedere un proprio host.

HOUSING
Ospitare un server funzionante come nodo Internet. Gli IAP (Internet Access Provider) offrono spesso questo servizio ai propri clienti, che risparmiano in questa maniera sui costi delle reti dedicate, necessarie a tenere un server stabilmente collegato alla Rete. L’ housing costituisce un mercato tipicamente italiano, proprio a causa degli alti costi delle reti di telecomunicazione.

HTML (Hyper Text Markup Language)
Linguaggio con cui sono scritti i documenti ipertestuali del World Wide Web. Programmare un testo in HTML significa unire al testo delle istruzioni particolari che riguardano l’aspetto delle pagine e i link. Queste istruzioni verranno poi lette dal browser che dovrà visualizzare le pagine.

HTTP (Hyper Text Transfer Protocol)
L’insieme delle regole (protocollo) che permettono lo scambio e il trasferimento di documenti multimediali sul World Wide Web. In pratica è il sistema che rende possibile il funzionamento ipertestuale (ipertesto) di tutte le pagine Web presenti in Internet.