P

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Contattaci per inserire nuovi termini nel glossario

PABX (Private Automatic Branch Exchange)
Centralina telefonica digitale o analogica che fa da interfaccia tra la rete telefonica interna e la rete telefonica esterna. Nato con lo scopo di collegare alla rete pubblica un certo numero di apparecchi telefonici mediante un centralino privato, il moderno PABX consente numerose funzioni: ripetizione della chiamata quando si libera la linea, deviazione quando la linea è occupata, accesso a servizi di videoscrittura e di posta elettronica, nonchè altre forme di comunicazione dati.

PACCHETTI
Su Internet, gruppi di dati che compongono un’informazione e che attraversano la rete indipendentemente gli uni dagli altri per poi giungere allo stesso indirizzo e ricomporre l’informazione completa.

PARABOLA
E’ l’elemento che contraddistingue un sistema di ricezione satellitare. Tecnicamente si tratta di una superficie di forma parabolica costruita con un materiale in grado di riflettere i segnali ricevuti verso un convertitore.

PAY PER VIEW
Sistema che invia all’indirizzo dell’utente i programmi richiesti.

PCMCIA
Standard adottato da molti produttori di computer portatili per un connettore universale al quale si possono accoppiare diversi accessori: dischi rigidi, memorie e modem.

PDA (Personal Digital Assistant)
Computer portatile in grado di collegarsi alla rete per trasmettere e ricevere dati.

PIN (Personal Identification Number)
Numero di identità personale. Codice alfanumerico composto solitamente da 4 o 5 caratteri che consente l’accesso ad un sistema. Nella telefonia cellulare si compone una volta inserita la carta SIM; nel mondo bancario è comunemente detto “codice segreto” e consente il funzionamento della carta Bancomat.

PIXEL
Contrazione di PIcture ELement, elemento di immagine. Indica la piùpiccola unità discreta per la definizione di un’immagine su uno schermo. Il colore e l’intensità di ogni Pixel vengono gestiti da un software che, combinandone migliaia, crea il carattere, il grafico o l’ immagine voluta.

PLUG IN
Programma software che può essere integrato in un’applicazione piùgrande per fornire ulteriori funzionalità. Ad esempio nei browser si possono inserire dei plug in per eseguire file (soprattutto di animazione) che altrimenti potrebbero non essere riconosciuti.

POP (Point of Presence)
E’ il termine usato dai fornitori di accesso ad Internet per indicare il numero o la posizione geografica del loro accesso alla rete. In questo punto è alloggiato un set di componenti hardware e software che rappresenta un nodo di accesso alla rete.

POP3
Protocollo di trasferimento per la posta elettronica.

PROTOCOLLO
Insieme di regole che governano ogni attività di scambio di dati fra due entità. Tra computer definisce le modalità attraverso le quali macchine di fornitori diversi riescono a comunicare tra loro.

PROVIDER
Ente che fornisce a terzi l’accesso ad Internet in modo gratuito o a pagamento.

PROXY SERVER
Server che si colloca tra il browser che l’utente utilizza per esplorare Internet e il server a cui si è connessi. Il proxy intercetta tutte le richieste dell’utente e soddisfa quelle per cui è in grado di farlo inviando le rimanenti al server di rete. Consente in questo modo di migliorare le performance di utilizzo di Internet, dato che memorizza tutte le pagine richieste in un certo lasso di tempo fornendole istantaneamente in caso di nuova richiesta.

PSTN (Public Switched Telephone Network)
Rete Telefonica Pubblica Commutata. Indica la grande rete analogica formata dall’interconnessione dei sistemi telefonici tradizionali

PUK (PIN Unblocking Number)
Codice di otto cifre che permette di sbloccare la SIM nel caso si sia inserito per tre volte consecutive il codice PIN errato. Non può essere modificato.