U

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Contattaci per inserire nuovi termini nel glossario

UMTS (Universal Mobile Telecommunication System)
Standard di telecomunicazione mobile di terza generazione. La nuova tecnologia sarà caratterizzata da una velocità di trasmissione dati che potrà raggiungere i 2 Mbps. Permetterà l’accesso a numerosi servizi multimediali come il videotelefono o le videoconferenze.

UNBUNDLED
Letteralmente ” slegato”. Tutto ciò che non è compreso nel prezzo di vendita di un prodotto dell’ICT. Il suo opposto è bundled.

UNBUNDLING LOCAL LOOP (Liberalizzazione dell’ultimo miglio)
Liberalizzazione di quel tratto fisico di cavo telefonico che va dalla centrale all’apparecchio dell’utente. In questo modo gli operatori concorrenti alla Telecom hanno la possibilità di accedere alle centrali, installare le proprie apparecchiature e collegarle alla propria rete. Gli utenti potranno quindi rompere ogni legame con l’ex monopolista e scegliere un gestore alternativo.

UNIX
E’ uno dei primi e piùimportanti sistemi operativi, messo a punto da Ken Thompson e Dennis Ritchie nei primi anni 70 presso i laboratori Bell dell’ AT&T. Venne subito adottato dagli studenti delle università americane ed il Governo Federale decise di farne il sistema operativo della Pubblica Amministrazione; successivamente fu la Sun Microsystem a specializzarsi in workstation funzionanti con UNIX, mentre altre aziende cercarono di adattarlo ad elaboratori di dimensioni contenute. E’ un sistema abbastanza complesso ma molto potente e capace di gestire diversi programmi contemporaneamente.

UPSTREAM
Trasferimento dati dal cliente verso gli apparati della Rete.

URL (Uniform [o Universal] Resource Locator)
E’ l’indirizzo di un sito Web, quella successione di lettere che un utente deve digitare per accedere al sito.

USABILITY
Termine utilizzato in riferimento ad un sito Web per indicarne le caratteristiche di chiarezza, qualità estetiche, capacità comunicativa e interattiva, velocità di fruizione e di consultazione.

USB (Universal Serial Bus)
Metodo di collegamento seriale per collegare delle periferiche ad un computer. Lo standard USB permette di collegare ad un computer fino a 127 periferiche (CD-ROM esterni, stampanti, modem, mouse e tastiere) tramite una singola porta comune. Ciò è possibile concatenando a margherita le periferiche.

USENET
Rete collegata ad Internet per l’interscambio di messaggi (newsgroup). A Usenet si accede facilmente tramite una connessione NNTP (Network News Transfer Protocol) di cui tutti i piùimportanti browser dispongono; per questo è considerata parte integrante di Internet.