VWXYZ

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Contattaci per inserire nuovi termini nel glossario

VIRUS INFORMATICO
Programma che si installa nel computer attraverso un floppy disk o via modem e che altera i programmi o i documenti residenti nella memoria del PC. Alcuni virus producono solo irrilevanti problemi nella gestione dei file, altri possono creare la cancellazione totale dei dati in memoria o problemi sufficientemente gravi da rendere inutilizzabile la macchina. Esistono numerosi programmi che permettono di individuare i virus informatici e di annullarne gli effetti.

VOD (Video On Demand)
Sistema che consente all’utente di ricevere dalla rete, all’ora specificata, filmati televisivi per visualizzarli tramite il televisore.

VOIP (Voice Over Internet Protocol)
Trasmissione della voce con le stesse modalità previste dal protocollo IP e quindi in commutazione di pacchetto e non in commutazione di circuito.

WAN (Wide Area Network)
Rete di computer che comprende l’interconnessione tra un numero consistente di reti diverse anche distanti geograficamente. Definisce in maniera generica ogni rete dedicata alla trasmissione dati che copre un’area piùgrande di quella cittadina. Una WAN può dunque includere diverse
MAN (Metropolitan Area Network) e diverse LAN(Local Area Network).

WAP (Wireless Application Protocol)
Letteralmente protocollo per le applicazioni senza filo. Si tratta di uno standard di nuova concezione che consente l’accesso ad Internet tramite telefono cellulare.

WEB
Vedi World Wide Web

WEB HOSTING
Attività che consiste nel progettare, ospitare e pubblicare su Internet il contenuto del sito di un cliente .

WEB HOUSING
Attività che consiste nell’ospitare il server del cliente presso il data center del provider.

WEB PORTAL
Sito Internet che offre un’ampia gamma di risorse e servizi, come e-mail, forum di discussione, motore di ricerca e possibilità di effettuare acquisti in rete (commercio elettronico).

WIRELESS
Letteralmente “senza cavo”. E’ riferito genericamente ad ogni sistema di telecomunicazioni che non utilizza cavi e che quindi si serve dell’etere come supporto fisico.

WWW (WORLD WIDE WEB)
Letteralmente, ragnatela globale: sistema ipertestuale globale che permette di accedere a file e programmi di Internet e di spostarsi da un documento all’altro, o da un sito all’altro (cioè di “navigare”) attraverso i link. Sviluppato al CERN di Ginevra nei primi anni Novanta da Tim Berners Lee, è oggi una delle applicazioni Internet piùdiffuse. Attraverso l’utilizzo di diversi protocolli e principalmente del linguaggio HTML permette la visualizzazione di immagini, filmati e suoni. Come tutti i servizi Internet, anche il WWW era destinato originariamente alla sola comunità scientifica. ma dal ’93 diventò noto in tutto il mondo grazie alla diffusione di Mosaic, il primo browser in grado di navigare fra le pagine web create nei server connessi alla Rete.

XDSL (X Digital Subscriber Line)
Con il carattere generico X si indicano tutte le possibili varianti della tecnologia DSL che permettono di riutilizzare l’attuale rete telefonica basata sul doppino in rame per realizzare comunicazioni a larga banda.