News, confronti tariffari, su voce, dati e mobile con un occhio alla qualità


Parlano di noi

Scritto il 8 ottobre 2009  da admin

rassegna_stampa

GIALLO.IT
(18-10-2001)
Trova la tariffa più economica!
Per avere sempre sotto controllo la propria spesa telefonica, ecco un efficace sistema per individuare la tariffa più conveniente a seconda della fascia oraria e della zona di destinazione…il tutto, in solo pochi secondi!
Risparmio telefonico: questo è ciò che promette di offrire il sito della Vaitel…e si direbbe che sia in grado di soddisfare le aspettative, dato l’utilissimo motore di calcolo automatico che consente di ricercare la tariffa più economica a seconda delle caratteristiche della chiamata. La ricerca può essere impostata secondo i seguenti parametri: zona, giorno, orario, durata e tipo di rete.
Il sito consente inoltre di scaricare gratuitamente la versione aggiornata del programma Risparmiotel: l’utente potrà così confrontare le diverse tariffe senza che sia necessario connettersi online al portale. Il contenuto delle schede dei gestori è esaustivo e sottoposto a revisione periodica. Nel sito è inoltre possibile reperire interessanti approfondimenti in materia di internet e telefonia, oltre alle ultime novità del settore. Per essere costantemente aggiornati sul mondo della telefonia, ci si può iscrivere alla newsletter.
REPUBBLICA.IT
(16.01.2001)
Su Internet i segreti per risparmiare
Internet dà spazio tra le sue pagine all’argomento tariffe telefoniche più di qualunque altro media. Sul motore di ricerca di Yahoo.it, per esempio, sotto questa voce sono catalogate ben 3.050 pagine web, su Arianna 4.511, su AltavistaItalia 5.538. Ricchezza e varietà possono essere utili agli specialisti ma si trasformano spesso in un labirinto senza uscita per chi, molto semplicemente, cerca qualche suggerimento per risparmiare.
Risparmio Telefonico mette a confronto le tariffe dei gestori di telefonia, dando la possibilità di scegliere le più economiche. Ampio anche lo spazio dedicato a Internet e alle nuove tecnologie nella pagina degli approfondimenti: una guida utile per scegliere meglio tra le diverse offerte proposte sul mercato. Nella sezione tariffe un motore di ricerca trova quella più economica o più adatta alle vostre esigenze.
IL GIORNALE
(27.04.1999)
“I fanatici del risparmio telefonico avranno, dai primi di maggio, un sito Internet a loro interamente dedicato. Si chiama www.risparmio-telefonico.it e promette di dare in tempo reale, per ogni tipo di telefonata, l`operatore che offre la tariffa migliore. Un servizio non solo utile ma anche necessario visto che ormai gli operatori di telefonia con licenza del ministero delle Comunicazioni sono 34, Telecom Italia inclusa. Ma soltante 7 sono quelli che offrono i loro servizi ad abbonati residenziali e business. In Europa il numero di queste società è cresciuto in maniera esponenziale tanto che, secondo una ricerca realizzata da Assinform, gli operatori che offrono servizi di telefonia fissa a livello nazionale sono 218, 284 operano invece sull`internazionale, 526 non dispongono di una rete di tlc propria si limitano a rivendere la capacità di traffico acquistata da altri operatori, mentre 77 sono le societá che offrono servizi di telefonia mobile. Il fatturato totale delle tlc in Europa ha toccato nel 1998 i 148 miliardi di euro (circa 300mila miliardi di lire). Ossia il primo mercato a livello mondiale.
(di Fabio Ghioni – Il Giornale del 27 aprile 1999)
LA REPUBBLICA
(01.05.1999)
I siti top della settimana
Telefonia fissa e mobile, tariffe a confronto
a cura di MARTA MANDO’
Calcola la tariffa più economica
Risparmiare sulle telefonate si può. E non c’è bisogno di complicati calcoli o  di passaparola tra amici e negozianti.
Basta collegarsi in Rete per sapere quanto si paga e qual è la compagnia telefonica più adatta alle nostre esigenze. Iniziamo da Risparmio  Telefonico: un sito con notizie aggiornate sulle novità del mondo della telefonia in Italia. Da pochi giorni ha messo a disposizione degli utenti una calcolatrice automatica e personalizzata per paragonare le offerte tariffarie dei gestori di telefonia sia fissa che mobile. L’utente potrà scegliere tra due opzioni. La prima direttamente sull’home page è adatta a chi deve fare in fretta una telefonata: basterà inserire il luogo o il tipo di cellulare che si vuole chiamare per ottenere un prospetto dei costi e poi di conseguenza scegliere se chiamare con il telefono di casa, con il telefonino o optare per una compagnia rispetto ad un’altra. E’ corredato da note informative che indicano dove è attivo un determinato servizio, il numero verde per i clienti, se è richiesto il contratto e così via.  La seconda opzione è un sommario giornaliero delle tariffe più convenienti, ritagliato sulle esigenze specifiche di chi deve chiamare. Il risultato è una tabella con prezzi e orari a confronto, da stampare e tenere a portata di mano soprattutto per le telefonate verso i cellulari e l’estero. I vantaggi di questa calcolatrice on line sono notevoli, anche se la prima volta che la si usa è un po’ complicata. Si potrà, tuttavia, vedere l’elenco con la spiegazione dei termini usati o partecipare al forum.
ITALIA OGGI
(03.05.1999)
STRUMENTI WEB
Tutti i costi telefonici sono in rete
a cura di Andrea Franchini
“Mi ami, ma quanto mi ami?”,
“Mi costi, ma quanto mi costi?”.
Il tormentone pubblicitario di qualche tempo fa, nel quale un padre esasperato cercava di arginare le effusioni telefoniche della figlia che occupava per lungo tempo la linea di casa flirtando con il proprio fidanzato, può finalmente trovare una precisa risposta, se non alla prima, almeno alla seconda domanda.
Infatti, al sito Internet www.risparmio-telefonico.it, gestito dalla Mercator GmbH, una società commerciale tedesca che ha sede anche in Italia, è possibile calcolare on-line il costo di ogni singola telefonata, impostando, in un`apposita form di richiesta, il giorno, l`orario e la zona desiderata. Il mercato della telefonia fissa e mobile in Italia vede ogni giorno accrescere la propria plattea di competitors e, di conseguenza, le possibilità di scelta da parte degli utenti.
Conoscere i costi e le offerte di ogni provider consente di ottimizzare la spesa telefonica scegliendo il servizio che più si avvicina alle proprie esigenze. Sul sito di Risparmio telefonico è inoltre possibile essere informati tempestivamente su tutte le novitá del settore: dall`ingresso di nuove compagnie telefoniche sulla scena italiana a tutte le promozioni periodiche proposte dalle aziende. Altro servizio interessante che il sito propone è quello relativo al sommario giornaliero: indicando con quali provider l`utente ha un contratto di fornitura, il sommario giornaliero provvederà ad indicare il servizio più economico in base alle diverse tariffe, alle eventuali promozioni in corso e alle altre caratteristiche del servizio del quale si intende usufruire.
Tutte le informazioni ulteriori, come ad esempio quelle riguardanti le spese e le modalitá di abbonamento, si possono trovare utilizzando l`apposita area di ricerca on-line.
Attualmente il servizio, che parte in questi giorni, indica i provider giá operanti sul nostro territorio (Telecom Italia, Infostrada, Tiscali, Wind, RLSCom, Tele2, MCIWorldcom) ma un aspetto del tutto particolare di questa iniziativa è rappresentato dalla lettura della lista dei provider che gli organizzatori del sito prevedono entrare prossimamente in questo scenario, e che sono: Colt Telecom, Global One, Skipper, Autostrade Telecomunicazioni, Citytel, Nuova societá di telecomunicazioni, Teleglobe, Hermes Europe Raitel, Telecom Plus, Swisscom, FCI, SIT, Long distance international Ltd., Cable & Wireless, Telefónica, PlaNETwork, Primosat, TransWorld, Worldlink, Tmi, Med Italy, Società mineraria del Trasimento, Spal.
prima Comunicazione
(No. 285, maggio 1999)
MERCATO
Telefono, quanto mi costi
a cura di Claudio Cazzola
Qual`è la tariffa più economica tra quelle praticate dai vari operatori telefonici presenti in Italia? Per rispondere a questa domanda prima ha realizzato assieme a Between l`indagine che pubblichiamo alle pagine 93-95. Su Internet è disponibile invece il sito Risparmio-telefonico.it dove compilando un modulo di ricerca si può ottenere una risposta aggiornata in base alle ultime variazioni dei listini nelle varie fasce orarie e per le diverse destinazioni. Il sito ospita inoltre un notiziario sul mondo della telefonia, che si può ricevere anche via e-mail.
inter.net
(No. 47, giugno 1999)
PRIMA VISIONE
Ora so quanto mi costi!
http://www.risparmio-telefonico.it   ««««
Da luglio sarà resa possibile la concorrenza anche sulle chiamate urbane ma giá ora l`avvento di nuovi gestori di telefonia fissa sulle telefonate nazionali ed internazionali ha permesso agli utenti di scegliere fra differenti costi e servizi. Orientarsi fra le tante offerte non è semplice ma questo sito ci può dare una mano. Troviamo qui infatti elencati i costi, comprensivi di Iva, di tutti i gestori: dai noti Telecom e Infostrada fino agli ultimi arrivati: Rslcom e Tele2. Confrontare le diverse tariffe può essere un utile strumento per scegliere. Poichè nessuno vieta di stipulare più abbonamenti contemporaneamente qui troviamo uno script che permette di calcolare automaticamente il gestore più conveniente in rapporto alla distanza ed al giorno in cui vogliamo effettuare la chiamata. Nella directory novità, infine, vengono riportate tutte le ultime notizie sul mondo della telefonia.
Pc Floppy
(Luglio/Agosto 1999)
Il mondo della telefonia
(articolo accorciato)
[...]
In ogni caso di fronte al fermento di questi mesi una cosa è già certa: la nascita di nuovi operatori ha portato ad un fiorire di incredibili offerte e mirabili sconti, tra i quali spesso è difficile orientarsi. A questo proposito la Rete giunge in nostro aiuto: su Internet sono estremamente diffusi siti che raccolgono le varie offerte proponendoci sempre l’opzione a costo più basso. Un esempio?
Risparmio Telefonico (http://www.risparmio-telefonico.it/) fa proprio questo: basterà scegliere il tipo di chiamata e l’ora in cui questa verrà effettuata, e rapidamente si
potrà scoprire come fare per risparmiare a più non posso.
www.SoldiOnline.it
(Ottobre 1999)
www.risparmio-telefonico.it
Quando si parla di costi telefonici spesso la prima cosa che viene in mente è: come risparmiare? Questo sito è una buona risposta alle vostre domande. Innanzitutto riesce a fare chiarezza sulla giungla di tariffe telefoniche vigenti nel nostro Paese, sia ‘fisse’ che ‘mobili’, segnalando inoltre i siti web istituzionali dei vari fornitori. Raccoglie
anche moltissime news sul mondo della telefonia. Addirittura, se volete conoscere il provider più economico per telefonare a qualunque ora in qualsiasi parte del mondo, basta compilare il piccolo form di ricerca sulla homepage…ed ecco fatto!
Collaborano con noi:
Informazione Oggi
Interframe Service Provider
Webtime
Inter.Net (sotto Servizi)
Inoltre, hanno parlato di noi:

GIALLO.IT

(18-10-2001)

Trova la tariffa più economica!

Per avere sempre sotto controllo la propria spesa telefonica, ecco un efficace sistema per individuare la tariffa più conveniente a seconda della fascia oraria e della zona di destinazione…il tutto, in solo pochi secondi!

Risparmio telefonico: questo è ciò che promette di offrire il sito della Vaitel…e si direbbe che sia in grado di soddisfare le aspettative, dato l’utilissimo motore di calcolo automatico che consente di ricercare la tariffa più economica a seconda delle caratteristiche della chiamata. La ricerca può essere impostata secondo i seguenti parametri: zona, giorno, orario, durata e tipo di rete.

Il sito consente inoltre di scaricare gratuitamente la versione aggiornata del programma Risparmiotel: l’utente potrà così confrontare le diverse tariffe senza che sia necessario connettersi online al portale. Il contenuto delle schede dei gestori è esaustivo e sottoposto a revisione periodica. Nel sito è inoltre possibile reperire interessanti approfondimenti in materia di internet e telefonia, oltre alle ultime novità del settore. Per essere costantemente aggiornati sul mondo della telefonia, ci si può iscrivere alla newsletter.

REPUBBLICA.IT

(16.01.2001)

Su Internet i segreti per risparmiare

Internet dà spazio tra le sue pagine all’argomento tariffe telefoniche più di qualunque altro media. Sul motore di ricerca di Yahoo.it, per esempio, sotto questa voce sono catalogate ben 3.050 pagine web, su Arianna 4.511, su AltavistaItalia 5.538. Ricchezza e varietà possono essere utili agli specialisti ma si trasformano spesso in un labirinto senza uscita per chi, molto semplicemente, cerca qualche suggerimento per risparmiare.

Risparmio Telefonico mette a confronto le tariffe dei gestori di telefonia, dando la possibilità di scegliere le più economiche. Ampio anche lo spazio dedicato a Internet e alle nuove tecnologie nella pagina degli approfondimenti: una guida utile per scegliere meglio tra le diverse offerte proposte sul mercato. Nella sezione tariffe un motore di ricerca trova quella più economica o più adatta alle vostre esigenze.

IL GIORNALE

(27.04.1999)

“I fanatici del risparmio telefonico avranno, dai primi di maggio, un sito Internet a loro interamente dedicato. Si chiama www.risparmio-telefonico.it e promette di dare in tempo reale, per ogni tipo di telefonata, l`operatore che offre la tariffa migliore. Un servizio non solo utile ma anche necessario visto che ormai gli operatori di telefonia con licenza del ministero delle Comunicazioni sono 34, Telecom Italia inclusa. Ma soltante 7 sono quelli che offrono i loro servizi ad abbonati residenziali e business. In Europa il numero di queste società è cresciuto in maniera esponenziale tanto che, secondo una ricerca realizzata da Assinform, gli operatori che offrono servizi di telefonia fissa a livello nazionale sono 218, 284 operano invece sull`internazionale, 526 non dispongono di una rete di tlc propria si limitano a rivendere la capacità di traffico acquistata da altri operatori, mentre 77 sono le societá che offrono servizi di telefonia mobile. Il fatturato totale delle tlc in Europa ha toccato nel 1998 i 148 miliardi di euro (circa 300mila miliardi di lire). Ossia il primo mercato a livello mondiale.

(di Fabio Ghioni – Il Giornale del 27 aprile 1999)

LA REPUBBLICA

(01.05.1999)

I siti top della settimana

Telefonia fissa e mobile, tariffe a confronto

a cura di MARTA MANDO’

Calcola la tariffa più economica

Risparmiare sulle telefonate si può. E non c’è bisogno di complicati calcoli o  di passaparola tra amici e negozianti.

Basta collegarsi in Rete per sapere quanto si paga e qual è la compagnia telefonica più adatta alle nostre esigenze. Iniziamo da Risparmio  Telefonico: un sito con notizie aggiornate sulle novità del mondo della telefonia in Italia. Da pochi giorni ha messo a disposizione degli utenti una calcolatrice automatica e personalizzata per paragonare le offerte tariffarie dei gestori di telefonia sia fissa che mobile. L’utente potrà scegliere tra due opzioni. La prima direttamente sull’home page è adatta a chi deve fare in fretta una telefonata: basterà inserire il luogo o il tipo di cellulare che si vuole chiamare per ottenere un prospetto dei costi e poi di conseguenza scegliere se chiamare con il telefono di casa, con il telefonino o optare per una compagnia rispetto ad un’altra. E’ corredato da note informative che indicano dove è attivo un determinato servizio, il numero verde per i clienti, se è richiesto il contratto e così via.  La seconda opzione è un sommario giornaliero delle tariffe più convenienti, ritagliato sulle esigenze specifiche di chi deve chiamare. Il risultato è una tabella con prezzi e orari a confronto, da stampare e tenere a portata di mano soprattutto per le telefonate verso i cellulari e l’estero. I vantaggi di questa calcolatrice on line sono notevoli, anche se la prima volta che la si usa è un po’ complicata. Si potrà, tuttavia, vedere l’elenco con la spiegazione dei termini usati o partecipare al forum.

ITALIA OGGI

(03.05.1999)

STRUMENTI WEB

Tutti i costi telefonici sono in rete

a cura di Andrea Franchini

“Mi ami, ma quanto mi ami?”,

“Mi costi, ma quanto mi costi?”.

Il tormentone pubblicitario di qualche tempo fa, nel quale un padre esasperato cercava di arginare le effusioni telefoniche della figlia che occupava per lungo tempo la linea di casa flirtando con il proprio fidanzato, può finalmente trovare una precisa risposta, se non alla prima, almeno alla seconda domanda.

Infatti, al sito Internet www.risparmio-telefonico.it, gestito dalla Mercator GmbH, una società commerciale tedesca che ha sede anche in Italia, è possibile calcolare on-line il costo di ogni singola telefonata, impostando, in un`apposita form di richiesta, il giorno, l`orario e la zona desiderata. Il mercato della telefonia fissa e mobile in Italia vede ogni giorno accrescere la propria plattea di competitors e, di conseguenza, le possibilità di scelta da parte degli utenti.

Conoscere i costi e le offerte di ogni provider consente di ottimizzare la spesa telefonica scegliendo il servizio che più si avvicina alle proprie esigenze. Sul sito di Risparmio telefonico è inoltre possibile essere informati tempestivamente su tutte le novitá del settore: dall`ingresso di nuove compagnie telefoniche sulla scena italiana a tutte le promozioni periodiche proposte dalle aziende. Altro servizio interessante che il sito propone è quello relativo al sommario giornaliero: indicando con quali provider l`utente ha un contratto di fornitura, il sommario giornaliero provvederà ad indicare il servizio più economico in base alle diverse tariffe, alle eventuali promozioni in corso e alle altre caratteristiche del servizio del quale si intende usufruire.

Tutte le informazioni ulteriori, come ad esempio quelle riguardanti le spese e le modalitá di abbonamento, si possono trovare utilizzando l`apposita area di ricerca on-line.

Attualmente il servizio, che parte in questi giorni, indica i provider giá operanti sul nostro territorio (Telecom Italia, Infostrada, Tiscali, Wind, RLSCom, Tele2, MCIWorldcom) ma un aspetto del tutto particolare di questa iniziativa è rappresentato dalla lettura della lista dei provider che gli organizzatori del sito prevedono entrare prossimamente in questo scenario, e che sono: Colt Telecom, Global One, Skipper, Autostrade Telecomunicazioni, Citytel, Nuova societá di telecomunicazioni, Teleglobe, Hermes Europe Raitel, Telecom Plus, Swisscom, FCI, SIT, Long distance international Ltd., Cable & Wireless, Telefónica, PlaNETwork, Primosat, TransWorld, Worldlink, Tmi, Med Italy, Società mineraria del Trasimento, Spal.

prima Comunicazione

(No. 285, maggio 1999)

MERCATO

Telefono, quanto mi costi

a cura di Claudio Cazzola

Qual`è la tariffa più economica tra quelle praticate dai vari operatori telefonici presenti in Italia? Per rispondere a questa domanda prima ha realizzato assieme a Between l`indagine che pubblichiamo alle pagine 93-95. Su Internet è disponibile invece il sito Risparmio-telefonico.it dove compilando un modulo di ricerca si può ottenere una risposta aggiornata in base alle ultime variazioni dei listini nelle varie fasce orarie e per le diverse destinazioni. Il sito ospita inoltre un notiziario sul mondo della telefonia, che si può ricevere anche via e-mail.

inter.net

(No. 47, giugno 1999)

PRIMA VISIONE

Ora so quanto mi costi!

http://www.risparmio-telefonico.it   ««««

Da luglio sarà resa possibile la concorrenza anche sulle chiamate urbane ma giá ora l`avvento di nuovi gestori di telefonia fissa sulle telefonate nazionali ed internazionali ha permesso agli utenti di scegliere fra differenti costi e servizi. Orientarsi fra le tante offerte non è semplice ma questo sito ci può dare una mano. Troviamo qui infatti elencati i costi, comprensivi di Iva, di tutti i gestori: dai noti Telecom e Infostrada fino agli ultimi arrivati: Rslcom e Tele2. Confrontare le diverse tariffe può essere un utile strumento per scegliere. Poichè nessuno vieta di stipulare più abbonamenti contemporaneamente qui troviamo uno script che permette di calcolare automaticamente il gestore più conveniente in rapporto alla distanza ed al giorno in cui vogliamo effettuare la chiamata. Nella directory novità, infine, vengono riportate tutte le ultime notizie sul mondo della telefonia.

Pc Floppy

(Luglio/Agosto 1999)

Il mondo della telefonia

(articolo accorciato)

[...]

In ogni caso di fronte al fermento di questi mesi una cosa è già certa: la nascita di nuovi operatori ha portato ad un fiorire di incredibili offerte e mirabili sconti, tra i quali spesso è difficile orientarsi. A questo proposito la Rete giunge in nostro aiuto: su Internet sono estremamente diffusi siti che raccolgono le varie offerte proponendoci sempre l’opzione a costo più basso. Un esempio?

Risparmio Telefonico (http://www.risparmio-telefonico.it/) fa proprio questo: basterà scegliere il tipo di chiamata e l’ora in cui questa verrà effettuata, e rapidamente si

potrà scoprire come fare per risparmiare a più non posso.

www.SoldiOnline.it

(Ottobre 1999)

www.risparmio-telefonico.it

Quando si parla di costi telefonici spesso la prima cosa che viene in mente è: come risparmiare? Questo sito è una buona risposta alle vostre domande. Innanzitutto riesce a fare chiarezza sulla giungla di tariffe telefoniche vigenti nel nostro Paese, sia ‘fisse’ che ‘mobili’, segnalando inoltre i siti web istituzionali dei vari fornitori. Raccoglie

anche moltissime news sul mondo della telefonia. Addirittura, se volete conoscere il provider più economico per telefonare a qualunque ora in qualsiasi parte del mondo, basta compilare il piccolo form di ricerca sulla homepage…ed ecco fatto!

Collaborano con noi:

Informazione Oggi

Interframe Service Provider

Webtime

Inter.Net (sotto Servizi)

Inoltre, hanno parlato di noi:

I commenti sono chiusi.

Contattaci - Invio comunicati stampa - Collabora
Copyright © 2009 Risparmio Telefonico