GPRS: I vantaggi

Il telefono rimane costantemente collegato alla Rete e l’utente può simultaneamente effettuare le chiamate tradizionali e ricevere delle informazioni (previsioni del tempo, quotazioni azionarie e cosଠvia).
Inoltre il GPRS permette di collegare il computer portatile a Internet attraverso il cellulare, senza le lentezze sperimentate fino a oggi. Il GPRS consente inoltre connessioni immediate e le informazioni possono essere spedite e ricevute appena se ne presenta la necessità. Grazie alle velocità  consentite, con il nuovo sistema si potranno offrire agli utenti di telefonia mobile servizi fino a ora realizzabili solo con un personal computer: sarà  possibile infatti accedere a Internet e scaricare files dal Web, con la possibilità  di gestire in maniera efficiente la posta elettronica, consultare le banche dati e i servizi informativi disponibili on line, nonchà© incrementare sensibilmente l’uso del commercio elettronico che diventerà  disponibile anche dal telefonino. Il tutto senza tralasciare quello che ha fatto la fortuna del cellulare, la telefonata tradizionale.
Si sta già  studiando come, attraverso le potenzialità  del GPRS, arricchire la gamma dei servizi collegati a Internet. Per fare alcuni esempi, si sta già  progettando come gestire la posta elettronica, come poter realizzare l’ufficio mobile, uno o piùsistemi elettronici di pagamento a distanza, il commercio elettronico e la telemedicina.
Il GPRS rivoluzionerà  questi servizi, non solo per la maggiore velocità  di trasmissione in mobilità , ma anche per una ottimizzazione dei costi del servizio per il cliente, in quanto la tecnologia di trasmissione a pacchetto consentirà  di accedere ai servizi in modo continuato, impegnando le risorse di rete solo per la quantità  di informazioni effettivamente trasferita e non per tutto il tempo di connessione.
Le caratteristiche della nuova tecnologia permettono di avere una soluzione ottimale per la trasmissione poco frequente di piccoli o grossi volumi di dati, oppure per la trasmissione intermittente di traffico dati bursty (ad esempio applicazioni in cui il tempo medio fra due transazioni consecutive è di gran lunga superiore alla durata media di una singola transazione). Nel caso in cui, invece, si dovessero scambiare una quantità  significativa di dati rimarrebbe piùefficiente il sistema GSM.

gprs_notebookIl telefono rimane costantemente collegato alla Rete e l’utente può simultaneamente effettuare le chiamate tradizionali e ricevere delle informazioni (previsioni del tempo, quotazioni azionarie e cosଠvia).

Inoltre il GPRS permette di collegare il computer portatile a Internet attraverso il cellulare, senza le lentezze sperimentate fino a oggi. Il GPRS consente inoltre connessioni immediate e le informazioni possono essere spedite e ricevute appena se ne presenta la necessità. Grazie alle velocità  consentite, con il nuovo sistema si potranno offrire agli utenti di telefonia mobile servizi fino a ora realizzabili solo con un personal computer: sarà  possibile infatti accedere a Internet e scaricare files dal Web, con la possibilità  di gestire in maniera efficiente la posta elettronica, consultare le banche dati e i servizi informativi disponibili on line, nonchà© incrementare sensibilmente l’uso del commercio elettronico che diventerà  disponibile anche dal telefonino. Il tutto senza tralasciare quello che ha fatto la fortuna del cellulare, la telefonata tradizionale.

Si sta già  studiando come, attraverso le potenzialità  del GPRS, arricchire la gamma dei servizi collegati a Internet. Per fare alcuni esempi, si sta già  progettando come gestire la posta elettronica, come poter realizzare l’ufficio mobile, uno o piùsistemi elettronici di pagamento a distanza, il commercio elettronico e la telemedicina.

Il GPRS rivoluzionerà  questi servizi, non solo per la maggiore velocità  di trasmissione in mobilità , ma anche per una ottimizzazione dei costi del servizio per il cliente, in quanto la tecnologia di trasmissione a pacchetto consentirà  di accedere ai servizi in modo continuato, impegnando le risorse di rete solo per la quantità  di informazioni effettivamente trasferita e non per tutto il tempo di connessione.

Le caratteristiche della nuova tecnologia permettono di avere una soluzione ottimale per la trasmissione poco frequente di piccoli o grossi volumi di dati, oppure per la trasmissione intermittente di traffico dati bursty (ad esempio applicazioni in cui il tempo medio fra due transazioni consecutive è di gran lunga superiore alla durata media di una singola transazione). Nel caso in cui, invece, si dovessero scambiare una quantità  significativa di dati rimarrebbe piùefficiente il sistema GSM.