GPRS: Le offerte

In Europa gli unici paesi che hanno già  avviato il sistema GPRS sono Gran Bretagna e Germania. In Italia solo Blu al momento offre servizi GPRS, con una velocità  di trasmissione dichiarata di 20 Kbps che diventeranno 40 entro luglio. Attualmente navigare in GPRS con Blu è gratuito fino a fine marzo e si possono scaricare fino a 200 MB al mese. L’unico costo da sostenere è quello di attivazione che è pari a 20.000 lire Iva compresa. Il servizio e’ attivo dal 7 Dicembre nelle città  di Roma, Milano, Torino, Bologna, Napoli, Genova e Palermo, dove e’ operativa la  rete GPRS di Blu.
Ancora non si conoscono però le tariffe che verranno praticate dopo questa data.
Per quanto riguarda i terminali compatibili, sul mercato l’unico apparecchio disponibile è il Motorola T260.
19-02-01

soldi_tariffeIn Europa gli unici paesi che hanno già  avviato il sistema GPRS sono Gran Bretagna e Germania. In Italia solo Blu al momento offre servizi GPRS, con una velocità  di trasmissione dichiarata di 20 Kbps che diventeranno 40 entro luglio. Attualmente navigare in GPRS con Blu è gratuito fino a fine marzo e si possono scaricare fino a 200 MB al mese. L’unico costo da sostenere è quello di attivazione che è pari a 20.000 lire Iva compresa. Il servizio e’ attivo dal 7 Dicembre nelle città  di Roma,  Milano,  Torino, Bologna,  Napoli,  Genova e Palermo, dove e’ operativa la  rete GPRS di Blu.

Ancora non si conoscono però le tariffe che verranno praticate dopo questa data.

Per quanto riguarda i terminali compatibili, sul mercato l’unico apparecchio disponibile è il Motorola T260.

19-02-01